Temp.:

U.r.:

Vento:

Precip.:

Int. precip.:

Cartina Realtime

Visitatori online

 31 visitatori online

Visitatori



OggiOggi75
IeriIeri196
TotaliTotali3137600

Alba e tramonto a Pavia

sab 17 novembre 2018
il sole sorge alle 07:25
il sole tramonta alle 16:51
Seguiamo il gelo in provincia.. PDF Stampa E-mail

Quinto ed ultimo giorno: in città -13.7°C!

L'arrivo delle nubi, a metà nottata, ha impedito a molte località di scendere ulteriormente rispetto al valore registrato lunedì. Pavia si è fermata a -13.7°C, mentre lo scettro di paese più freddo della provincia spetta ancora una volta a Mede, con un roboante -18.6°C!

Con oggi, possiamo completare la tabella riprendente questa storica ondata di gelo in provincia di Pavia, data la probabile impennata termica innescata dall'arrivo di nubi ed aria più secca in arrivo domattina.

Eccola, in tutto il suo splendore d'eccezionalità:

Tabella finale, che riprende l'ondata di gelo del 3-7 Febbraio 2012 in provincia di Pavia


Quarto giorno: a Pavia è record con -14.4°C!

La mattinata di Lunedì 6 Febbraio 2012 rimarrà negli annali della storia meteorologica locale. Alle 7.55, la colonnina di mercurio a Pavia tocca i -14.4°C. Un valore eccezionale, paragonabile a quello delle più grandi ondate di gelo degli ultimi 100 anni, e cioè del 1985, del 1956 e del 1929.
In particolare, tale valore supera nettamente i -12.2°C del 7 Gennaio 1985, di due decimi i -14.2°C del 12 Gennaio 1985, di solo un decimo i -14.3°C del 1° Febbraio 1947, mentre rimane dietro agli inattaccabili -15.0°C del 16 Febbraio 1956, -15.6°C  del Gennaio 1926, -15.7°C del 16 Febbraio 1929 e del Febbraio 1895.
Qui sotto la tabella della "top ten", riprendente le 10 temperature più basse mai registrate a Pavia città dal 1895 ad oggi:

Le 10 temperature più fredde a Pavia città dal 1895 ad oggi


Ed ecco invece la tabella riassuntiva di tutte le temperature minime in provincia di Pavia durante questa ondata di gelo:

L'ondata di gelo ripresa nel pavese


Terzo giorno: Pavia raggiunge i -10.3°C!

Durante il 3° giorno di grande gelo siberiano, la nostra città ha toccato la minima giornaliera durante la mezzanotte tra Domenica 5 e Lunedì 6: la colonnina di mercurio è scesa per la prima volta a -10.3°C, andando a battere i precedenti record del 29 Dicembre 2005 (-9.5°C) e del 30 Dicembre 2005 (-9.3°C).
Per ora il record storico del nostro Osservatorio risale al 10 Gennaio 2009, quando l'effetto albedo regalò una minima a -10.8°C.
Probabilmente, tale record verrà battuto durante la prima mattina di lunedì 6 Febbraio 2012.

Secondo giorno: top a Casorate Primo


Durante la seconda mattinata di gelo moltissimi paesi della nostra provincia hanno registrato minime in doppia cifra: solo Cava Manara, Pavia, Zeccone e Montecalvo Versiggia sono rimasti attorno a -8°/-9°C per via di una maggiore copertura nuvolosa. Ecco la tabella aggiornata:

Ecco la Tabella aggiornata


Primo giorno: il picco a Borgo Priolo

La prima mattinata di vero gelo siberiano è stata contraddistinta da temperature tutto sommato non eccezionali, specie per merito della spessa e persistente copertura nuvolosa che ha interessato parte del pavese.
Mentre a Pavia gli addensamenti hanno impedito il verticale calo termico, alcuni paesi quali Borgo Priolo, Spessa Po e Voghera sono riusciti a sfondare il tetto dei -10°C.

Al fine di seguire al meglio questa ondata di gelo davvero tosta, ecco una tabella che aggiorneremo giorno dopo giorno, riprendente le temperature minime su diverse località della nostra provincia:

Tabella riassuntiva che riprenderà la nostra ondata di gelo


La discriminante sarà proprio legata alla stato del cielo notturno: qualora risultasse sereno, la temperatura potrebbe precipitare a piombo. Per converso gli strati nuvolosi fungerebbero da coperta, e limiterebbero la diminuzione.
Plausibile idealizzare che, se il cielo dovesse rimanere sereno sopra una determinata località per 12 ore circa, dalle 7 di sera alle 7 del mattino successivo, allora potrebbero venir battuti record storici di gelo!

 



Joomla! - PAVIAMETEO - © Copyright Tutti i diritti riservati [2007-2017] - Sito ideato ed a cura di TOMMASO GRIECO - E-mail: grieco@paviameteo.it