Temp.:

U.r.:

Vento:

Precip.:

Int. precip.:

Cartina Realtime

Visitatori online

 166 visitatori online

Visitatori



OggiOggi185
IeriIeri219
TotaliTotali3126396

Alba e tramonto a Pavia

mar 18 settembre 2018
il sole sorge alle 06:06
il sole tramonta alle 18:28
Non accadeva dal 2006! PDF Stampa E-mail

Oltre 36°C: non accadeva dal 2006

La giornata di ieri entra nella classifica dei giorni più caldi per la nostra città.

Con ben 36.3°C registrati alle 18.05, abbiamo raggiunto la 13°ma massima più elevata di sempre dalle nostre elaborazioni.


Le temperature massime più elevate registrate a Pavia

A parte il 13 Luglio 1901, giorno nel quale si toccarono i 39.5°C (ma chissà con quale strumentazione), gli altri record sono quasi tutti targati 2003, con la terribile ondata di caldo che si scatenò nella prima parte del mese di Agosto, con la colonnina di mercurio spesso quotata a sfondare quota 37°C.

Per quanto riguarda la nostra stazione di C.na Pelizza, il 36.3°C di ieri è il 3° valore più caldo da quando registriamo i dati, dietro solo ai 37.0°C di Sabato 22 Luglio 2006, ed a pari merito con il 36.3°C di Lunedì 27 Giugno 2005.

L’ondata di caldo in corso è dunque risultata superiore a quella dell’Agosto 2009, quando il picco massimo per la nostra città si fermò a 35.7°C il giorno 19 Agosto.

E così, mentre la normale media per la 3° decade di Agosto dovrebbe essere di 17°/28°C, sulla nostra provincia si continua a viaggiare a suon di 22°/35°C..

In sintesi, potremmo dire che si è ribaltata la situazione di Luglio: mentre nel mese scorso l'Italia è spesso rimasta nell'area interessata da un' "anomalia fresca", adesso è arrivato un Agosto con l'alta africana decisa ad interessare gran parte del Mediterraneo.

Forse, in epoca di Global Warming, è già stato un successo così.

 



Joomla! - PAVIAMETEO - © Copyright Tutti i diritti riservati [2007-2017] - Sito ideato ed a cura di TOMMASO GRIECO - E-mail: grieco@paviameteo.it